Con Paypal En Línea Onitsuka Tiger Scarpe Mexico 66 Coffee/Feather Grey Descuento Finishline Baúl Sneakernews De Salida Comprar En Línea Barata Aclaramiento De Bajo Precio 6k6gPL

SKU9310641548716
Onitsuka Tiger Scarpe Mexico 66, Coffee/Feather Grey
Onitsuka Tiger Scarpe Mexico 66, Coffee/Feather Grey
  • it
Puma RBR Wings Vulc Scarpe da Ginnastica Basse UnisexAdulto Grigio High RiseTotal EclipseSpectra Yellow 485 EU Profesional De Descuento Compra En Línea dT0e6JTPue
Venta Barata 2018 Supra Skytop II Scarpe da Ginnastica Basse Uomo Nero BlackWhite 43 EU Amazon En Línea Barato En Línea De Alta Calidad Sitio Oficial Para La Venta UinozhlZ3
Richiedi Disponibilità
Impara a usare LinkedIn efficacemente
Finishline Barato Vans Mn Atwood DX Scarpe da Ginnastica Basse Uomo Marrone Waxed 44 EU Espacio Libre En Línea Ebay RVMlIHlei
Scritto da Pantofola dOro Mondovi Low Sneaker Uomo Blu Dress Blues 40 EU Guay Tienda Online De Italia Súper Visitar El Nuevo Manchester Gran Venta Venta En Línea F6MP2eFh

Quante ti sei chiesto come nascondere i collegamenti su LinkedIn? O se aveva senso farlo?Partiamo da una buona notizia: sì,si può fare, puoi nascondere i tuoi collegamenti LinkedIn ed è semplice, qui sotto ti spiego come fare. Ma partiamo da 2considerazioni più generali.

sì,si può fare, puoi nascondere i tuoi collegamenti

Come funzionano le reti su LinkedIn?

Su LinkedIn si distinguono 3 diversi gruppi di persone.

I tuoi collegamenti: quelli con cui ti sei collegato in seguito ad una richiesta (inviata o ricevuta), che sono identificati da un 1° associato al nome. Solo con questi puoi interagire con tutte le opzioni presenti su LinkedIn e solo di questi puoi vedere tutte le informazioni complete inserite sul profilo (esempio email o numero di telefono). La tua rete : che comprende i collegamentiindiretti, ovvero i collegamenti dei tuoi collegamenti (identificati con 2°) e anche i collegamenti dei collegamenti dei collegamenti…scusa il gioco di parole! Oltre la tua rete :se ci sono più di 3 gradi di separazione.

I tuoi collegamenti: La tua rete Oltre la tua rete

La logica è: più una persona è lontana da te (più gradi di separazione ci sono), meno cose puoi vedere e fare. Tutto questo al netto di eventuali account a pagamento che possono parzialmente sovvertire questa regola generale.

Di default i tuoi collegamenti di 1° grado possono vedere e consultare l’elenco completo di tutti gli altri tuoi collegamenti di 1° grado . Inoltre, tutti i membri indiretti di 2° grado, quelli che quindi condividono con te almeno un collegamento, possono vedere chi sono questi “amici in comune”.

Di default i tuoi collegamenti di 1° grado possono vedere e consultare l’elenco completo di tutti gli altri tuoi collegamenti di 1° grado

Scorrendo il profilo, prima del riepilogo o delle esperienze lavorative, appare un riquadro denominato “Punti chiave”. Cliccando su “ Collegamenti in comune ” si apre una pagina di risultati di un ricerca che mostra prima di tutto i collegamenti in comune

Collegamenti in comune

Da qui è possibile, utilizzando i filtri della ricerca avanzata in alto selezionare “ 2° grado “, escludendo quindi i collegamenti in comune e vedendo un elenco completo dei collegamenti diretti del proprio collegamento.

2° grado

Non compare nulla? Significa che la persona ha deciso di proteggere la propria rete? Compare l’elenco? Sempre con i campi e i filtri della ricerca avanzata puoi fare delle ricerche specifiche dentro a questo elenco, ad esempio trovare chi sono quelli che si trovano in una certa area geografica, o con una determinata funzione.

patrimonio mondiale dell’UNESCO, la tratta delTrenino Rosso del Bernina

Una delle linee ferroviarie più suggestive al mondo, così definita dal noto magazine National Geographic, la ferrovia del Trenino Rosso del Bernina , lungo tutta la tratta Tirano – Saint Moritz , è inserita dal 2008 nella lista dei siti del Patrimonio mondiale dell’UNESCO. L’idea di candidare la “ Ferrovia Retica del Bernina ” come Patrimonio UNESCO per l’Umanità iniziò a circolare nel 2004 in Svizzera e qualche anno, al momento della consegna della candidatura ufficiale, venne allargata alla tratta intera, col nome di “Ferrovia Retica nel paesaggio Albula/Bernina” nel Dicembre del 2006.

Patrimonio UNESCO per l’Umanità

Il motivo principale è legato all’eccezionale qualità tecnica, in quanto linea ferroviaria con caratteristiche uniche in tutto il mondo: in Europa è la trasversale alpina che raggiunge il punto più alto ed è, grazie alle sue pendenze, una delle ferrovie con aderenza naturale più ripide al mondo. Il 5 maggio 2007 venne inaugurata la nuova stazione di Tirano , assieme alle carrozze panoramiche di nuova concezione, affiancate alle linee già collaudate come il Bernina Express e il Glacier Express, oltre allestoriche carrozze panoramiche scoperte delTreninoRosso del Berninae la motrice in tema UNESCO, messa sui binari per celebrare l’evento.

Oggi il riconoscimento dell’UNESCO è uno di quelli di cui la Ferrovia retica è piùfiera e uno di quelli che sta ampiamente sfruttando a fini commerciali per portare più passeggeri alla sua scoperta. I vertici dell’azienda, però, erano inizialmente poco propensi all’idea d’inoltrare la candidatura poiché non esisteva alcun esempio concreto sul quale basarsi per poter valutare tutte le eventuali ripercussioni che una decisione simile poteva comportare. Si voleva evitare dunque di diventare un museo su rotaie, senza avere così lapossibilità di potersi ulteriormente sviluppare e soprattutto, visti i costi già molto elevati di allora, non ci si poteva permettere di aumentare ulteriormente i costi legati alla sua manutenzione.

Oggi il riconoscimento dell’UNESCO è uno di quelli di cui la Ferrovia retica è piùfiera

Investimenti continui e importanti sono necessari per mantenere in ottimo stato l’infrastruttura e le carrozze, soprattutto per la linea del Trenino Rosso del Bernina che supera un dislivello di 1800 metri, ed i suoi binari sono quasi interamente, lungo i suoi 61 Km, a cielo aperto. Questi motivi furono quelli che inizialmente spinsero i dirigenti della Ferrovia retica a candidare solamente la linea dell’Albula per il riconoscimento di patrimonio mondiale, ritenendola anche più interessante da un punto di vista strettamente tecnico. Una volta appresa questa decisione, gli abitanti della Valposchiavo hanno reagito con un moto d’orgoglio, arrivando a mobilitarsi in massa pur di difendere e affermare in modo molto deciso la bellezza, l’unicità e la particolarità che solo il Trenino Rosso del Bernina sa offrire. Questa presa di posizione importante non passò inosservata alla Direzione della Ferrovia Retica, che decise infine di rivedere la candidatura e di inserire anche la tratta del Bernina.

Info su Softonic

Sviluppatori

Legale

Utenti

Sitemaps:

Softonic in:

Il nome e il logo di Softonic sono marchi registrati di SOFTONIC INTERNATIONAL S.A.

Copyright SOFTONIC INTERNATIONAL S.A. © 1997-2018 - Tutti i diritti riservati